POLIZIA

Agguato a Palma di Montechiaro, grave un sorvegliato speciale

PALMA DI MONTECHIARO. E' in gravissime condizioni Diego Provenzani, 49 anni, ex sorvegliato speciale di Palma di Montechiaro, ferito ieri sera in un agguato sulla strada provinciale per Marina di Palma. La Squadra Mobile di Agrigento sta indagando per risalire al movente del tentato omicidio.

Nessuna pista, al momento, viene esclusa. Provenzani ha alle spalle due assoluzioni per l'uccisione del maresciallo dei carabinieri Giuliano Guazzelli e per la strage di Capodanno del '92 (tre morti e sette feriti) compiuta al "Bar 2000" di Palma di Montechiaro.

Provenzani era in sella ad uno scooter quando è stato affiancato da un'autovettura, con a bordo almeno due persone, che gli hanno sparato contro e che lo hanno inseguito. E' stato raggiunto da tre colpi di pistola calibro 9 all'addome ed uno ad un braccio. I killer è probabile che, vedendolo cadere, lo abbiano creduto morto e sono fuggiti.

La vittima è stata soccorsa e portata all'ospedale "San Giacomo d'Altopasso" di Licata dove è stata operata e poi è stata trasferita all'ospedale di Agrigento dove è in prognosi riservata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X