LEGA PRO

Akragas in crisi, ma il club difende Legrottaglie

di
La squadra resta in silenzio stampa e in ritiro a Catania, dove stanno preparando la sfida contro il Lecce. Possibile l’impiego del tridente in attacco

AGRIGENTO. «Legrottaglie resterà con noi per tutta la stagione, non è affatto in discussione». Nonostante il silenzio stampa, che si protrarrà almeno fino a domani pomeriggio (annullata di conseguenza la conferenza stampa della vigilia del tecnico anche perché la squadra è in ritiro), i due presidenti dell'Akragas fanno filtrare i loro commenti sulla difficile situazione della squadra senza vittorie da cinque turni e reduce da due pesanti sconfitte.

Giovedì il vertice del Consiglio di amministrazione Silvio Alessi aveva rotto il silenzio per invitare tutti a un maggiore equilibrio ed evitare disfattismi visto che la squadra ha una buona classifica e ha dimostrato di avere grandi mezzi a prescindere da quello che si è visto nelle ultime settimane. Adesso è la volta del socio di maggioranza nonché presidente onorario Marcello Giavarini che usa facebook per fare chiarezza sulla posizione dell'allenatore, da molti ritenuto in discussione in caso di risultato negativo contro il Lecce nonostante la società gli abbia confermato la fiducia.

Giavarini interviene in uno dei tanti dibattiti virtuali e spazza via ogni dubbio. Oggi terrà una conferenza stampa alle 11, allo stadio Esseneto. Intanto anticipa: «Legrottaglie non è in discussione. Lui è il nostro mister per tutto il campionato. Lasciamolo lavorare con calma e abbiate fiducia. Stringiamoci alla squadra e aiutiamola ad uscire da questo periodo negativo».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X