CARABINIERI

Racalmuto, prende a calci e pugni la figlia: arrestato

RACALMUTO. Un uomo, di 42 anni, di origini senegalesi, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di avere brutalmente picchiato a calci e pugni la propria figlia. L'aggressione sarebbe avvenuta per strada.

A dare l'allarme ai carabinieri sono stati alcuni passanti. I militari, nel tentativo di bloccare l'uomo, sarebbero stati a loro volta aggrediti e sono stati medicati in ospedale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook