LEGA PRO

Bagno di folla per la presentazione dell'Akragas

di

AGRIGENTO. «La Sicilia è una terra meravigliosa che conosco bene, in pochi giorni mi avete fatto subito sentire a casa mia. Vi ricambierò l’affetto dando tutto me stesso per fare bene con l’Akragas». L’allenatore Nicola Legrottaglie, insieme ai big della sua squadra, gli ex compagni di squadra Ciro Capuano e Sergio Almiron, è il più applaudito. La presentazione alla città e alla stampa di tutto l’organico, dello staff tecnico e dei collaboratori del club è stato un successo annunciato.

Il giornalista Davide Sardo, che per il secondo anno consecutivo ha presentato l’evento, scandisce uno alla volta i nomi dei giocatori, dei dirigenti e di tutti i componenti dell’organico che salgono sul palco di piazza Cavour per salutare e ringraziare. Bagno di folla e tanto calore attorno all’Akragas che si riaffaccia dopo trenta anni nella terza serie del calcio. I due presidenti – il vertice del Cda Silvio Alessi e il socio di maggioranza nonché massimo dirigente onorario Marcello Giavarini – hanno cercato di rassicurare i tifosi sul fatto che l’Akragas, che da martedì si allena allo stadio Esseneto per iniziare a preparare la trasferta di Matera, presto dovrebbe avere a disposizione l’impianto anche per le partite casalinghe.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook