A Cianciana «canti e cunti» con Nenè Sciortino

CIANCIANA. Domani sera, nella piazza principale di Cianciana, in occasione del ferragosto e della Festa della Madonna dell’Assunta, è in programma il concerto di Nenè Sciortino e della Compagnia di Tradizioni popolari composta da Calogero Fiannaca (mandolino e friscalettu), Francesco Barraco (percussioni), Paolo Alongi (chitarra), Rosa Alongi violino), Calogero Pace (fisarmonica).

Lo spettacolo, si chiama «Canti e cunti della memoria» e racchiude la maggior parte del repertorio più conosciuto di Nenè Sciortino, artista agrigentino ed uno dei pochi interpreti, che non solo a continuare a cantare i canti della tradizione, ma rievoca quel patrimonio teatrale e narrativo della scuola popolare di Girgenti. Nenè Sciortino proporrà canti e testi antichi, dei quali è diventato uno degli interpreti più autentici. Recentemente Sciortino è stato impegnato nella riproposizione teatrale di «Viva via San Calò». (*AMM*)

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X