LAVORI PUBBLICI

Canicattì, aggiudicata la gara d’appalto per il cimitero

di

CANICATTI'. Dopo le polemiche del mese scorso sollevate in merito alla carenza di loculi all'interno del cimitero comunale e delle quali strenuo portavoce fu il consigliere comunale del Partito Democratico Antonio Maira si va adesso verso una normalizzazione della situazione grazie ai prossimi interventi che verranno eseguiti su interessamento dell'amministrazione comunale.

È stata infatti espletata nei giorni scorsi la gara d'appalto a procedura aperta per l'affidamento dei lavori di ricostruzione delle teorie 12 e 13 della sezione C del cimitero comunale che prevedono la posa di oltre 250 nuovi loculi prefabbricati ed altrettanti nuovi miniloculi.

La nuova dotazione consentirà di superare, orientativamente per diversi mesi, l'emergenza loculi attraverso l'utilizzo dei nuovi prefabbricati ai quali vanno aggiunti anche i cosiddetti loculi di rotazione che andranno ad implementare gli spazi disponibili per le tumulazioni. Ad aggiudicarsi la gara, dal valore complessivo di 235 mila euro, è stata una ditta con sede a Floridia che ha offerto un ribasso del 38,233% rispetto al prezzo a base d'asta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook