ALBO PRETORIO

Anagrafe di Agrigento, cresce la voglia di cambiar cognome

di
Pubblicate delibere al Comune di persone che hanno fatto richiesta. Il caso di «Russo Morto»

AGRIGENTO. Il nome ti accompagna per tutta la vita, nel bene e nel male. Un cognome può distruggerti la vita o rendertela impossibile. Ed inizia la trafila per chiedere di cambiare identità. Succede anche ad Agrigento, dove una ragazza si ritrova ad avere un cognome “pesante” che non accetta di avere sulla carta di identità. Alla nascita ha avuto attribuito il cognome “Russo Morto” ma dopo 34 anni ha deciso di “togliere il superfluo” rivolgendosi alla Prefettura di Agrigento per richiedere la “correzione”.

Protagonista di questa vicenda una giovane donna di Raffadali, nata ad Agrigento nel 1981, che ai sensi dell’articolo 84 del decreto del Presidente della Repubblica, si rivolge al ministero dell’Interno, tramite la Prefettura di Agrigento per la modificazione del cognome – ritenuto ridicolo – Russo Morto in Russo. La pratica è stata regolarmente avviata e adesso all’albo pretorio del Comune di Agrigento è stato affisso l’avviso con tanto di raccomandazione finale: “Chiunque abbia interesse può proporre opposizione alla domanda, entro 30 giorni dalla pubblicazione dell’avviso”.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X