COMUNE

Favara, è festa per il patrono ma i consiglieri si riuniscono

di

FAVARA. Il 13 giugno per i favaresi è giorno festivo perché si celebra la solennità del patrono Sant’Antonio di Padova. Ma la festa non è per tutti visto che questo pomeriggio, alle 16, si riunirà il consiglio comunale convocato con i caratteri dell’urgenza dal suo presidente Leonardo Pitruzzella. Un’urgenza che nasce dal fatto che domani scade il tempo per approvare il piano di riequilibrio finanziario attraverso il quale l’esecutivo, che lo ha elaborato, spera di evitare il dissesto spalmando nell’arco del prossimo decennio circa 10 milioni di euro di disavanzi.

La situazione non è affatto allegra perché c’è un’opposizione che vorrebbe far ricadere sulla sua maggioranza le responsabilità dell’attuale grave momento di crisi economica. E non a caso già il consigliere di Rifondazione comunista, Antonio Palumbo, ha fatto sapere che non lo voterà favorevolmente essendo costruito, è il suo giudizio, “da corposi aumenti di tasse ed imposte, da pochissimi tagli e da nessuna alienazione o valorizzazione dei beni comunali”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook