KERMESSE

Zecchino d'oro, in 6 da Montevago volano a Bologna

di
«Per la città è stato un grande onore ospitare lo spettacolo finale regionale la «Serata d’Oro... Zecchino» spiega l’Assessore al turismo, Domenico Cacioppo.

MONTEVAGO. C'è anche la piccola Aurora Forniciale di Montevago, assieme ad altri cinque bravissime piccole cantanti che hanno superato la selezione finale regionale dello Zecchino d'Oro. Finale che si è svolta a Montevago. Su 14 piccoli canterini, provenienti da tutta la Sicilia, dopo diverse selezioni nelle varie tappe regionali, adesso in sei, a settembre, parteciperanno alle selezioni dell'Antoniano, direttamente a Bologna.

Si tratta di: Benedetta Bonifacio (10 anni di Comiso) che ha cantato "L'aeroplano"; Carla Meli (6 anni di Bronte) "Chicopez"; Paolo Migliore (8 anni di Avola) "Il verbivoro"; Aurora Forniciale (8 anni di Montevago) che ha cantato "Coccole"; Andrea Giada Messina (9 anni di Barcellona P.G.) "Nonno superman" e Alice Martino (10 anni di Rosolini in prov. di Siracusa) che ha cantato "Il domani". Non ce l'ha fatta l'altra piccola cantante di Favara, Alessia Carmelina Alaimo. Stessa sorte è toccata ai piccoli Giuseppe Chiolo (Pietraperzia prov. Enna), Francesco Adamo (Castellamare del Golfo), Giorgia Formisano (Siracusa), Egle La Commare (Marsala), Giorgia Giardina (Taormina), Marco Poidomani (Ragusa), Giada Maria Giordano (Milazzo), che non hanno convinto la giuria tecnica.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook