AMMINISTRATIVE

Si vota in 7 comuni dell'Agrigentino: alle urne quasi 150 mila elettori

di

AGRIGENTO. Sono 148 i seggi allestiti in sette comuni dove 144.953 elettori sono chiamati a rinnovare i rispettivi sindaci e Consigli Comunali si vota. Come sempre il numero delle elettrici supera di quasi tremila unità quello degli uomini. Infatti si hanno 71.462 elettori maschi contro le 74.098 elettrici. In queste elezioni c’è una novità: si potranno esprimere due voti per una stessa lista che debbono andare ad un uomo e l’altro ad una donna, pena l’annullamento della scheda elettorale . All’ufficio elettorale ci dicevano che le liste aggiunte, per un totale di 19 elettori (nove uomini e 10 donne) riguardano cittadini della provincia di Agrigento che si sono trasferiti nelle provincie di Trento, Bolzano e ad Aosta.

Di questi si hanno otto elettori (2 uomini e sei donne) nel comune di Agrigento, quattro elettori a Licata (un uomo e tre donne), due elettori a Raffadali, cinque elettori a Ribera (quattro uomini ed una donna. Per quanto riguarda, invece, le liste aggiunte di elettori comunitari sono quelle persone che vivono nei paesi dell’Unione e che hanno manifestato la volontà di partecipare al voto amministrativo. Complessivamente si tratta di 588 elettori dei quali 211 maschi e 377 donne.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook