AMMINISTRATIVE

Alessi, Firetto e gli altri: la campagna elettorale entra nel vivo ad Agrigento

di
I candidati presentano simboli e promettono programmi condivisi. Intanto sulle elezioni cittadine l’interesse dei big della politica regionale

AGRIGENTO. Si inizia a respirare aria "di campagna elettorale". Dopo la decisione di Alessi, che ha scelto di scendere in campo, la situazione per quanto riguarda i candidati a sindaco è molto chiara: in corsa ci saranno 6 concorrenti, salvo cambiamenti dell'ultima ora, per le amministrative del 31 maggio e primo giugno. In ordine alfabetico sono: Silvio Alessi, Giuseppe Arnone, Andrea Cirino, Giuseppe Di Rosa, Lillo Firetto e Marco Marcolin. Nessuna donna candidata alla massima espressione cittadina.

"Ciò che ci caratterizza è il nostro progetto civico, democratico, coerente e trasparente. Per questo, insieme a Piero Marchetta e Peppe Vita, abbiamo deciso di definire gli ultimi aspetti del programma elettorale confrontandoci con gli agrigentini e con i professionisti che vivono, come noi, in questa città - dichiara il candidato sindaco di Agrigento, Silvio Alessi, che annuncia così l'inizio di una serie di incontri con gli organismi di categoria e gli ordini professionali volti a raccogliere suggerimenti e avviare una collaborazione. Solo con il contributo di tutti, dei tecnici e dei professionisti che conoscono il territorio - aggiunge - si può rilanciare la nostra Agrigento". Intanto Alessi, Marchetta e Vita incontreranno i cittadini a partire dai quartieri satellite e dal centro storico per ascoltare la voce di chi ogni giorno si confronta con le difficoltà della quotidianità. Si chiamano "Agrigento rinasce" ed "Agrigento cambia" le due liste civiche collegate alla candidatura a sindaco di Lillo Firetto. I simboli sono già stati presentati. Nei prossimi giorni sarà aperta la sede del comitato elettorale in via Panoramica dei Templi. Con Firetto si schiera l'area Renzi del Pdche aveva auspicato un cammino diverso. "Adesso, però, riteniamo che l'apertura del segretario regionale Fausto Raciti nei confronti della candidatura di Lillo Firetto - scrivono in una nota i Renziani - sia non solo un segno positivo, ma finalmente un percorso che va nella giusta direzione e che noi condividiamo".

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X