L'ANNUNCIO DI RACITI

Amministrative ad Agrigento, il Pd pronto ad aprire a Firetto

«È evidente - dice Raciti - che ad Agrigento, in vista delle prossime amministrative, non è più sostenibile una situazione di confusione»

AGRIGENTO. «Pronti a valutare con la massima attenzione la proposta amministrativa di Lillo Firetto, ma solo in una chiara cornice politica». Lo dice il segretario regionale del Pd, Fausto Raciti, a proposito dell'appello lanciato al Partito Democratico dal candidato sindaco di Agrigento, Lillo Firetto. «È evidente - aggiunge Raciti - che ad Agrigento, in vista delle prossime amministrative, non è più sostenibile una situazione di confusione. Ci sono soggetti politici, e anche civici, con cui il Pd è incompatibile. La candidatura di Firetto può costituire un valido percorso, se le espressioni civiche e politiche di area popolare con cui si vuole costruire una prospettiva comune saranno quelle affini all'esperienza di governo nazionale nella quale quali siamo impegnati».

«Apprezziamo la scelta del Partito democratico di aprire un confronto con Lillo Firetto e Area popolare sulla sua proposta civica di governo della città di Agrigento». Lo afferma il segretario regionale dell'Udc in Sicilia Giovanni Pistorio. «Una prospettiva che veda impegnate forze politiche come Area popolare e Pd, insieme a tante liste civiche espressione della società civile agrigentina - aggiunge -, può dare vita a un progetto ambizioso per il futuro della città del Templi. Solo un'amministrazione politicamente forte e aperta all'impegno diretto dei cittadini è in grado di fare uscire Agrigento dalla situazione di emergenza nella quale si trova», conclude Pistorio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X