"GESTO GRAVISSIMO"

Rifiuti, bruciata spazzatrice della Dedalo a Palma di Montechiaro

di
Nel corso della notte tra mercoledì e giovedì le fiamme hanno distrutto una spazzatrice dell’Ato che era parcheggiata sul Viale del Tramonto, nei pressi del cimitero di Palma di Montechiaro

PALMA DI MONTECHIARO. Grave intimidazione alla Dedalo Ambiente, l’autorità territoriale d’ambito che raccoglie i rifiuti a Licata, Palma di Montechiaro, Canicattì, Naro, Ravanusa, Campobello di Licata e Camastra.

Nel corso della notte tra mercoledì e giovedì le fiamme hanno distrutto una spazzatrice dell’Ato che era parcheggiata sul Viale del Tramonto, nei pressi del cimitero di Palma di Montechiaro. Il mezzo era rimasto in panne mercoledì sera ed era stato parcheggiato sul bordo della strada, dagli operatori ecologici della Dedalo Ambiente, in attesa di riprenderlo per le riparazioni del caso. Ieri mattina, però, quando i netturbini sono tornati nel sito hanno trovato solo la carcassa della spazzatrice. Nel corso della notte, infatti, un incendio aveva distrutto completamente il mezzo meccanico. E’ stato dato l’allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione cittadina per i rilievi di rito. Poi quel che rimaneva della spazzatrice, ormai ridotta ad un rottame, è stato portato via.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook