AMMINISTRATIVE

Candidati sindaco a Ribera, in crescita il fronte pro Pace

di

RIBERA. Cresce tra le forze politiche il sostegno all’attuale sindaco Carmelo Pace in vista delle prossime amministrative. Dopo il Pdr, che in un primo momento con il vice presidente del consiglio Carmelo Territo aveva preso parte ad un paio di incontri al ”tavolo” delle forze ”alternative” a Pace, e che successivamente con prese di posizioni del deputato regionale Salvatore Lo Giudice e del coordinatore provinciale Paolo Ferrara, ha mostrato di voler proseguire il progetto Pace, anche altri esponenti politici hanno dichiarato di voler far fronte comune con il primo cittadino. Si tratta dei consiglieri comunali Nino Armenio, Paolo Caternicchia, Rino Messina, Leonardo Mulè, e dell’attuale assessore allo sport Amabile Bonafede e dell’ex assessore ai lavori pubblici di una giunta Pace Baldassare Tramuta.

Hanno sottoscritto un documento nel quale sostengono che ”nel rispetto della comunità riberese sia giusto e doveroso che Carmelo Pace si ripresenti chiedendo agli elettori, sia lui che le forze politiche che appoggiano la sua azione amministrativa, di essere giudicati. Riproporsi poiché nel 2010 è iniziato un percorso di confronto con il territorio e le sue difficoltà, confronto che non si è ancora concluso e che vede alcune delle sue criticità nella vicenda idrica e dei rifiuti, non tralasciando che a livello istituzionale sarà necessario confrontarsi con i cambiamenti nell’assetto del governo del territorio vedi la nascita dei liberi consorzi”.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X