SCIACCA

Riapertura dei battenti al Grand hotel delle Terme: arrivati i primi trenta clienti dell’anno

di
Il gruppo ospitato in occasione della festa ripartirà martedì. Sospesa la protesta dei lavoratori stagionali

SCIACCA. Ieri sera sono arrivati i primi trenta clienti del 2015 al Grand Hotel ed i quaranta lavoratori stagionali delle terme, che da due mesi occupano l'albergo per sollecitare certezze sulle loro prospettive occupazionali hanno deciso di sospendere la protesta. Questo gruppo ripartirà martedì 17 febbraio assieme agli altri trenta, che arrivano da diverse città della Sicilia, che si sistemeranno questa mattina al Grand Hotel. Sono gli ospiti del carnevale, gente che arriva in città per godersi la festa. Potrebbe arrivare qualche altro fino a un'ottantina di ospiti, poco più della metà di quelli che può ospitare l'albergo.

Da mercoledì 18 riprenderà l'occupazione da parte degli stagionali. Cgil e Cisal, con Franco Zammuto e Carmela Rapisarda, hanno informato il commissariato di polizia della sospensione della protesta "per senso di responsabilità - scrivono i sindacalisti - e per consentire lo svolgimento regolare dell'attività, tenuto conto delle precedenti prenotazioni in occasione del carnevale".

Ed Alberto Sabella, segretario provinciale della Cisal, aggiunge: "I lavoratori ed i sindacati non possono mai bloccare il lavoro delle strutture delle terme. E' stata una decisione sofferta - continua - quella di sospendere la protesta, ma bisogna farlo perché nessuno deve mai dire che la nostra azione crea un danno al lavoro delle terme".

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook