Sciacca, presentato il Carnevale all'insegna della spending review - Video

SCIACCA. Presentato il programma del Carnevale di Sciacca 2015, dalle sfilate alle attività collaterali. In barba alla crisi, come dice l’assessore allo spettacolo, Salvatore Monte, anche quest’anno a Sciacca non mancheranno gruppi mascherati e carri allegorici. Ma sarà una manifestazione ridotta, per i pochi fondi a disposizione. Il costo totale non supererà 250 mila euro, saranno solo quattro i giorni di festa, da sabato 14 a martedì 17 febbraio. Tagliate alcune figure storiche, come quella del direttore artistico. Solo tre i carri allegorici più il “Peppe Nappa”, maschera simbolo del carnevale saccense, mentre saranno otto i gruppi mascherati fuori concorso. Il percorso tra le vie principali del centro è stato confermato. La conduzione sul palco per questa edizione 2015 è stata affidata ai cabarettisti della trasmissione “Ridi che ti passa”, che hanno presentato istanza a titolo gratuito. In questo modo il comune risparmierà la somma di circa cinquemila euro di solito spesa da almeno un ventennio per i presentatori storici sul palco di piazza Scandaliato.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X