MENFI

Settesoli, Vito Varvaro confermato alla guida della Cantina

di
Il manager resta presidente del consiglio di amministrazione del colosso vitivinicolo menfitano

MENFI. Vito Varvaro, riconfermato Presidente del Consiglio di Amministrazione delle Cantine Settesoli, colosso vitivinicolo menfitano che fattura complessivamente oltre 53 milioni di euro, leader a livello europeo nel settore del vino, che è riuscito a distribuire, nell'ultimo anno, ai propri soci viticoltori ben 21 milioni di euro. In sede di rinnovo delle cariche sociali sono stati riconfermati anche i due vice presidenti: Liborio Marrone e Calogero Mistretta che resteranno in carica per il prossimo triennio.

L'assemblea dei soci, che si è svolta domenica, non ha avuto dubbio sui dati gestionali portati avanti dal team della Cantine Settesoli, che si autodefiniscono "piccoli viticoltori di un grande vigneto". Sui 2123 soci, si sono recati al seggio allestito a Menfi ed a Santa Margherita di Belice, in 1297 contro i 1252 del 2011. In sede di scrutinio 62 sono state le schede nulle e 4 le bianche. A presentarsi al vaglio dei soci una lista di 15 candidati, e cioè i 9 componenti l'intero consiglio uscente e sei nuovi aspiranti consiglieri. Tre consiglieri, degli uscenti, non sono stati riconfermati.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook