CONFCOMMERCIO

Antiracket ad Agrigento, la parola agli imprenditori

di
Fino al 20 ottobre sarà possibile rispondere alle domande del questionario on line che si inserisce nella campagna nazionale «Legalità, mi piace»

AGRIGENTO. Un questionario anonimo, da compilare on-line per poter meglio capire l’andamento di fenomeni criminali radicati nel territorio provinciale, come estorsioni, racket, furti, rapine, minacce e taccheggio.
L’iniziativa della campagna «Legalità, mi piace», è della Confcommercio di Agrigento che, anche quest’anno, sta cercando il contributo degli operatori del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti, per tentare di misurare i fenomeno criminali legati al comparto, nella maniera più corretta, analizzando come e in che percentuale sono cambiati.
«È un piccolo gesto - spiega il presidente provinciale Calogero Bellavia - che richiede pochi minuti ma che è di particolare rilevanza perchè ci darà modo di proseguire e rafforzare la nostra azione di sensibilizzazione nei confronti dell'opinione pubblica, delle istituzioni e del Governo per prevenire e contrastare con maggiore efficacia questi fenomeni».
E in una delle domande che vengono poste nel questionario, ad esempio, viene chiesto ai commercianti come valuta i livelli di sicurezza della propria attività in relazione a furti, rapine, estorsioni e usura. Ai commercianti viene anche chiesto, pensando a persone che svolgono attività simili se onosce qualcuno che abbia ricevuto minacce o intimidazioni per finalità di estorsione.
Andando avanti con il sondaggio, Confcommercio chiede anche se si sia rimasti personalmente interessati da minacce o intimidazioni per finalità di estorsione e in caso di risposat positiva, queste minacce siano state attuate attraverso pressioni psicologiche tramite telefonata, tramite visite nell'azienda, danneggiamento a cose o violenza alle persone.
I risultati dell'indagine, in tutto una ventina di domande, svolta in collaborazione con l'Eurisko, saranno presentati durante l'iniziativa nazionale del 27 novembre prossimo che coinvolgerà tutto il Sistema Confcommercio.
Il questionario, pubblicato sul sito confederale www.confcommercio.it e sul sito di Confcommercio di Agrigento www.confcommercio.ag.it, può essere compilato online in pieno anonimato entro il 20 ottobre.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook