Canicattì, bimbo solo in strada: madre lo ritrova in commissariato

CANICATTÌ. Un bambino di tre anni, sfuggito alla vigilanza dei genitori, è stato trovato in strada da alcuni passanti che hanno avvertito gli agenti del vicino commissariato di polizia a Canicattì (Ag). Il piccolo, seminudo all'incrocio tra i viali Giudice Rosario Livatino e Giudice Antonino Saetta, si trovava in casa con la madre quando è riuscito ad aprire la porta dell'appartamento e a scendere in strada. I poliziotti hanno chiesto al bimbo il nome e dove abitasse, ma senza successo. È stata la madre, accortasi della scomparsa del figlio, a recarsi in commissariato in lacrime per presentare denuncia di scomparsa temendo il peggio. Per fortuna invece ha potuto riabbracciare il bambino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X