Redditi, Agrigento terza in Sicilia

Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Stavolta Agrigento non è l'ultima. I dati sul reddito annuo pro-capite diffusi dal ministero dell'Economia e delle Finanze vedono la città dei templi al 15esimo posto tra le città capoluogo di provincia in Italia e al terzo posto in Sicilia dopo Palermo e Messina ma prima di tutte le altre. Il reddito pro-capite, utile a definire lo stato di salute e benessere del Paese, equivale al reddito medio di ogni singolo cittadino in una nazione e si ottiene dividendo il reddito nazionale per il numero degli abitanti. Fra i 43 comuni della provincia di Agrigento - sulla base della dichiarazioni 2013, anno d'imposta 2012 - è Castrofilippo (10096 euro) ad avere il reddito pro-capite più basso; seguono Calamonaci (10572 euro), seguono poi Caltabellotta (10974 euro), Lucca Sicula (10912 euro) e Sant'Angelo Muxaro (10998 euro).

UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X