Agrigento, l’allarme del vescovo: «In giro troppa violenza»

Dopo l’aggressione a don Mario Sorce, monsignor Franco Montenegro alza la voce: «Il prepotente è una persona infelice, che fa dei muscoli il centro della sua vita»
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. «Preoccupa la troppa violenza». Le parole del nostro Arcivescovo, racchiudono quello che è il sentimento diffuso in tutta la città con la gente che ha paura di fronte al ripetersi di gravi fenomeni di violenza. L'episodio del Quadrivio Spinasanta, che ha visto dei giovani in preda ai fumi dell'alcool scatenarsi e colpire duro prima il proprietario di un bar e poi il Parroco della vicina parrocchia intervenuto per sedare gli animi, ha sicuramente scosso l'opinione pubblica a cominciare dal Pastore della Chiesa di Agrigento. 
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook