Falso in incidente stradale: ai domiciliari il sindaco di Licata

AGRIGENTO.  Il sindaco di Licata, l'avvocato Angelo Balsamo, è agli arresti domiciliari in esecuzione di un provvedimento del Gip di Agrigento, Stefano Zammuto, nell'ambito di un'inchiesta su una presenta truffa assicurativa in un incidente stradale in cui era legale di una parte e quando non era ancora stato eletto primo cittadino.


Analogo provvedimento è stato eseguito da polizia e carabinieri nei confronti di una donna, Francesca Bonsignore, che avrebbe reso falsa testimonianza sulla dinamica del'incidente. L'inchiesta è coordinata dal procuratore capo Renato Di Natale, dall'aggiunto Ignazio Fonzo e dal sostituto Salvatore Vella.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X