Sbarchi senza fine nel Canale di Sicilia, salvati 225 migranti

ROMA. Proseguono i «viaggi della speranza» nel Canale di Sicilia: tra ieri sera e la scorsa notte sono stati tratti in salvo, attraverso due interventi coordinati dalla Guardia Costiera, 225 migranti. Il pattugliatore d'altura Peluso della Guardia Costiera ha soccorso e preso a bordo 124 migranti che erano in difficoltà a bordo di un gommone, raggiunto a 84 miglia a sud-est di Lampedusa. Il pattugliatore è ora diretto a Porto Empedocle dove dovrebbe arrivare entro le ore 9.


Altri 101 migranti sono invece stati tratti in salvo dall'equipaggio del mercantile Val d'Aosta, dirottato dalla centrale operativa del Comando generale delle Capitanerie di Porto verso
un barcone in difficoltà che si trovava a 70 miglia a sud di Lampedusa. Presi a bordo i migranti, il mercantile sta ora facendo rotta verso il porto di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X