Rifiuti, niente stipendi in due cantieri: operatori Gesa pronti alla protesta

AGRIGENTO. La Cgil funzione pubblica si dice pronta a proclamare lo sciopero degli operatori ecologici della Gesa in segno di protesta contro il mancato pagamento dei lavoratori dei cantieri di Siculiana e Casteltermini. Ad annunciarlo, ieri, è stato Alfonso Buscemi, segretario generale della Cgil funzione pubblica di Agrigento.
Secondo il sindacalista “è grave il comportamento dell'amministratrice della società d'ambito Ag2 che ha predisposto il pagamento dei lavoratori dipendenti della Gesa, escludendo coloro che sono utilizzati nei cantieri dei comuni di Siculiana e Casteltermini”. La Cgil ammette che “i due Comuni non pagano da sette mesi”, ma ritiene che “questa situazione non può costituire una giustificazione”. “L' amministratrice della Gesa – aggiunge Alfonso Buscemi - trovi il coraggio di fare i decreti ingiuntivi ai Comuni morosi, ma non faccia discriminazioni tra i lavoratori”.
Poi l’annuncio dello stato di agitazione del personale dell’Ato Ag2.
“Abbiamo attivato – conclude il segretario generale della Cgil funzione pubblica - le procedure per la proclamazione dello stato di agitazione, e se necessario proclameremo lo sciopero. Invitiamo la Gesa a voler trovare, con urgenza, la soluzione che vede il pagamento dello stipendio ai lavoratori interessati”.
Non si è fatta attendere la replica di Teresa Restivo, amministratrice della Gesa.
“Vorrei ricordare – è il commento di chi guida l’Ato Ag2 – che abbiamo liquidato a tutti gli operatori ecologici dell’ambito territoriale il dovuto riguardo al periodo compreso tra gennaio e giugno. I lavoratori hanno percepito anche la quattordicesima. Il sindacato dovrebbe, invece di proclamare l’agitazione, rivolgersi ai due Comuni che non hanno versato le rispettive quote alla Gesa ed invitarli a farlo. Di positivo c’è che il Comune di Casteltermini mi ha appena annunciato che a breve pagherà tre mesi”. A. Au.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook