Agrigento, «Via delle Viole discarica a cielo aperto»: a S. Leone il problema non è solo il mare

Protesta dei residenti. Il sindaco: «Interverremo subito, ma la situazione in città sta comunque migliorando». Se n'è parlato a Ditelo a Rgs

AGRIGENTO. «Via delle Viole, a cinquecento metri dalla spiaggia di San Leone, è diventata una discarica a cielo aperto. Siamo costretti a soffocare con aria maleodorante e irrespirabile dovuta al continuo via vai di gente che, a qualsiasi ora della giornata, viene a scaricare non solo spazzatura ma anche materiali di risulta, calcinacci residui di pulizia di giardini, materassi, frigoriferi e altro ancora».
E' la denuncia - appello della signora Rita Casà, che abita a San Leone in via delle Viole, durante la trasmissione radiofonica "Ditelo a Rgs" di ieri mattina.

IL SERVIZIO NELL’EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X