Campobello di Licata, campane a festa per ogni neonato

CAMPOBELLO DI LICATA. I rintocchi delle campane della Chiesa Madre sono a festa per festeggiare i nuovi nati. Iniziativa inedita a Campobello di Licata. 'Un'esperienza molto positiva'. Così don Calogero Montana, l'arciprete di Campobello di Licata nonché il parroco della Chiesa Madre 'San Giovanni Battista', fautore di una deliziosa iniziativa.
Il massimo organo parrocchiale, vale a dire il consiglio pastorale, presieduto dal parroco, ha infatti deliberato un' iniziativa 'per meglio prestare attenzione ai nuovi nati della Comunità'. "Abbiamo il piacere - dice don Calogero - di dare notizia alla Comunità per ogni bambino che viene al mondo. Una Comunità - aggiunge - piange quando perde uno dei suoi figli più cari, ma altrettanto deve gioire e fare festa quando viene al mondo una nuova creatura.
Quindi invitiamo la famiglia che riceve in dono un nuovo nato a comunicarlo al parroco per poterne così dare notizia attraverso il suono delle campane e la Comunità tutta sarà esortata dal tocco gioioso, a pregare per chi viene al mondo'. Ai trapassati non resta che solo 'sentire'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X