Annullata amichevole col Lampedusa: Akragas, cresce l’attesa per la festa

La gara era in programma domani. Il club delle Pelagie: «Problemi logistici». Oggi sfida con la Libertas Racalmuto

AGRIGENTO. Annullata l'amichevole contro il Lampedusa, inizialmente in programma domani pomeriggio all'Esseneto. L'Akragas giocherà, invece, regolarmente la sfida contro la Libertas Racalmuto questo pomeriggio alle 16. Il tecnico Pino Rigoli aveva programmato due test consecutivi per consentire alla squadra di mantenere elevato il ritmo in vista della sfida di domenica contro il San Giovanni Gemini. La società isolana, però, ha dovuto annullare l'impegno per problemi logistici. In compenso, però, ha invitato la squadra del capoluogo a disputare il mese prossimo una gara a Lampedusa. «Siamo dispiaciuti - ha spiegato il vice presidente del club delle Pelagie, Sebastiano Pavia, - ma abbiamo appreso che la Lega sicula ha disposto che tutte le gare del nostro campionato si devono giocare domenica, di conseguenza non facciamo in tempo a rientrare. Ci scusiamo per l'imprevisto e saremo lieti di ospitare a Lampedusa l'Akragas per una grande festa di sport».
Intanto la squadra ieri ha ripreso gli allenamenti. Rigoli, dopo la conquista matematica della promozione, ha deciso di differire di un giorno la ripresa delle sedute anche perché la fase atletica del lavoro è ormai terminata. Nei prossimi giorni la squadra sarà ricevuta dal sindaco Marco Zambuto che si congratulerà per la conquista della serie D inseguita da quattordici stagioni. Domenica, subito dopo l'ultima sfida casalinga contro il San Giovanni Gemini, è prevista la prima delle due feste in programma. Al termine della gara i tifosi inviteranno i giocatori, la dirigenza e lo staff tecnico per una cena all'oratorio di Don Guanella. Sette giorni più tardi ci sarà il grande party organizzato dalla società con la collaborazione dell'amministrazione comunale. Sarà montato un palco in piazza Stazione dove si esibiranno gruppi folk e cantanti locali. Su tutti spiccherà il concerto dei Tinturia, band locale nota in tutta la nazione. Fra i presentatori della serata - anche se i dettagli del programma non sono ancora noti - ci sarà il giornalista Carmelo Lazzaro, la speaker Elettra Curto e il collaboratore dell'Akragas, Maurizio Capraro. La società, per la sfida contro i cugini di San Giovanni, ha indetto la "giornata biancoazzurra". In soldoni, per la terza volta della stagione, saranno sospesi abbonamenti e ingressi di favore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook