Sciacca, droga fiutata dal cane: un arresto

Fermato un tunisino di 33 anni, Barisr Raffik, per spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato trovato in possesso di 300 grammi di hashish
Agrigento, Archivio

SCIACCA. Un tunisino di 33 anni, Barisr  Raffik, è stato arrestato da militari della guardia di finanza di Sciacca per spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato bloccato all'interno di un autobus di linea in possesso di 300 grammi di hashish. A fiutare la droga é stato il cane 'Urlo' del gruppo cinofilo delle Fiamme gialle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X