Rischio frane al Villaggio Mosè? Scatta l’allarme in piazza Vespro

AGRIGENTO. A rischio idrogeologico una zona del Villaggio Mosè ? Lo temono i residenti, ma anche la Protezione civile. C'è un canale di gronda nei pressi della piazza del Vespro, dove si trova anche una parrocchia e un impianto sportivo, costruito per la captazione delle acque della sovrastante collina, ma che nel tempo è stato invaso da detriti e da una folta vegetazione che ne hanno compromesso la sua funzionalità. Da tempo al suo interno vi si accumulano e stagnano acque nere e maleodoranti. Un inconveniente che per la Protezione Civile «pregiudica la salute pubblica e costituisce rischio idraulico per le aree immediatamente a valle». Da tempo i residenti hanno segnalato il problema e hanno richiesto al Comune lavori di manutenzione necessari e urgenti. Una situazione di degrado ambientale confermata dal Genio Civile, dalla Provincia regionale, dalla Polizia municipale e da Girgenti Acque attraverso accurati sopralluoghi. «È passato circa un anno dalla segnalazione, ma ad oggi il problema non è stato preso in alcuna considerazione dal Comune che, dopo un perfido gioco allo scaricabarile tendente a sfiancare il cittadino, è stato indicato dal Genio Civile come il diretto responsabile della manutenzione del canale di gronda», dichiara Umberto Trupiano, uno dei residenti in Piazza del Vespro.
A quanto sembra, i tecnici comunali non avrebbero dato alcun seguito alle segnalazioni degli abitanti della zona e degli altri enti e nulla pertanto è stato fatto per realizzare le misure necessarie ed eliminare l'inconveniente che potrebbe provocare, in caso di calamità, l'allagamento dell'abitato ai piedi della collina.

E. D. B.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook