Agrigento
Speciali
Tutte le sezioni
Loading
SERIE A/2

Basket, James superstar e la Fortitudo Agrigento torna a vincere

di

Ennesimo successo al PalaMoncada per la MRinnovabili di coach Cagnardi che vince 78-75 contro una mai doma Treviglio e resta in zona playoff. Una partita sempre in equilibrio, senza strappi eclatanti, i padroni di casa hanno inseguito per tre quarti ma la squadra di coach Vertemati non è mai scappata. Sugli scudi il solito immenso James (35 pt) ed Easley per la Fortitudo, tra le fila lombarde brilla soprattutto Collins (32 pt). Vertemati sceglie il quintetto formato da Pacher, Borra, Palumbo, Caroti, Collins. Cagnardi risponde con Denicolao, Ambrosin, Chiarastella, Easley e James. Un po' impacciata la Fortitudo nei minuti iniziali, in attacco fatica a trovare la via del canestro e gli ospiti ne approfittano. Collins per i lombardi ed Easley per Agrigento sono già in doppia cifra, mentre James rimane a secco (18-24). L'americano della MRinnovabili si sveglia in apertura del secondo periodo ed è spettacolo. Il 23enne, dell'università di Oklahoma realizza da 3 punti (24-29). La forte ala della Fortitudo si scrolla di dosso i fantasmi di Scafati e piazza ancora punti pesanti con il secondo centro consecutivo da 3 pt (27-29). Vertemati chiama la sospensione ed al rientro è ancora James ad infiammare il PalaMoncada con l'ennesima tripla. Dall'altra parte ci pensa Collins a tenere avanti Treviglio ma l'inerzia della partita è cambiata. Sul finale di tempo arriva la tripla di Ambrosin e si va alla pausa sul 45-48. Al rientro è ancora James a fare la differenza per i locali mentre dall'altra parte Vertemati si affida alle giocate di Collins. La tripla di James nei minuti finali del match chiude i conti: 78-75. L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola