Agrigento
Speciali
Tutte le sezioni
TASSE

Comune di Agrigento, unica tassa con Imu e Tasi ma i consumatori sono perplessi

Imu e Tasi confluiranno in un'unica tassa, mentre la Tari resterà invariata. I sindaci avranno un ampio potere discrezionale nell'applicare aliquote diverse da Comune a Comune. Sono queste alcune delle novità introdotte dalla nuova legge Finanziaria. Novità che hanno già fatto manifestare la preoccupazione di tantissimi agrigentini. I direttivi di Unione nazionale consumatori e Cittadinanza attiva, convocati da Manlio Cardella e Pippo Spataro hanno già discusso sulle novità che, appunto, potranno gravare ulteriormente sul bilancio delle famiglie agrigentine «la cui economia è in crisi e con un costante aumento della disoccupazione», hanno rimarcato. La preoccupazione è che i sindaci, ritrovandosi ad avere un ampio potere discrezionale, potranno applicare aliquote diverse da Comune a Comune. «L'Imu potrà essere modificata a discrezione del Municipio senza dare conto ai cittadini e alle rispettive associazioni di utenti e consumatori, di quali servizi esattamente si vadano a ripagare con le loro tasse», hanno spiegato Manlio Cardella e Pippo Spataro che hanno anche stigmatizzato la dilagante tendenza che porta sindaci e amministratori ad utilizzare solamente i social network per informare, in pillole e senza contradditorio, cittadini e utenti di situazioni che incidono sulla vita, sull'economia, sui servizi e sulle abitudini. Le associazioni hanno dunque chiesto al Comune di Agrigento e al consiglio comunale l'avvio di un confronto sulla possibilità d'istituzione della «Consulta comunale per i servizi di pubblica utilità». L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.