stampa
Dimensione testo
PARCO ARCHEOLOGICO

Valle dei Templi di Agrigento, aperture anche di notte

tempio di Giunone, Valle dei Templi, Giuseppe Parello, Agrigento, Cultura
Valle dei templi

C'è uno spettacolo al quale non soltanto gli agrigentini, ma soprattutto i turisti, hanno dimostrato di non saper rinunciare: la Valle dei Templi di notte.

Perché le rovine archeologiche di Agrigento riescono - durante le ore serali e notturne - ad incantare e a far innamorare anche chi quella Valle la conosce bene. Anche quest'anno, torna dunque la possibilità delle passeggiate al chiaro di luna fra i Templi. E sarà possibile dal 13 luglio al 15 settembre.

C'è però una data da ricordare: il 5 luglio. Perché quel giorno - sarà il momento della sfilata internazionale di Dolce & Gabbana - l'incantata Valle chiuderà presto. A ricordare che, anche per quest'anno, saranno possibili le visite serali e notturne è stato il direttore uscente del Parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi: Giuseppe Parello.

"Dal 13 luglio al 15 settembre l'apertura avverrà tutti i giorni feriali dalle 19 alle 22.00, con uscita dall'area archeologica alle 23. Nei giorni prefestivi e festivi, - scrive il direttore del Parco, Giuseppe Parello, - l'apertura serale delle 19 consente la visita fino alle 23, con uscita dall'area archeologica alle 24. Per l'accesso alle aree archeologiche è possibile utilizzare il parcheggio e la biglietteria posta in prossimità del tempio di Giunone o la biglietteria posta presso Porta V, in contrada Sant'Anna. Le biglietterie sono entrambe servite da parcheggio".

Domenica, 4 agosto, e domenica, 1 settembre, prime domeniche del mese, il previsto ingresso gratuito è consentito fino alle 19 con uscita alle ore 20. "Durante la visita straordinaria serale e notturna, con inizio alle ore 20 e uscita a mezzanotte, l'ingresso sarà a pagamento - ricorda Parello - . Il 5 luglio, inoltre, per motivi di sicurezza legati ad un evento esclusivo (la sfilata internazionale di Dolce & Gabbana ndr.), l'accesso dei visitatori all'area archeologica sarà possibile fino alle 10,30 con uscita alle 11,30”.

Anche queste visite serali e notturne, appare probabile, non potranno far altro che contribuire a richiamare il già fortissimo turismo cinese. Nelle scorse settimane, grazie ad una analisi condotta da un team di influencer e opinion leader che premia l'Italia come destinazione più popolare dell'anno, Agrigento era risultata essere - nell'ambito dell'"It's my world travel awards 2019" - tra le mete più ambite.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X