stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Anziano preso a martellate e derubato di 400 euro a Racalmuto, arrestato il rapinatore
CARABINIERI

Anziano preso a martellate e derubato di 400 euro a Racalmuto, arrestato il rapinatore

Una martellata in testa per portar via il portafogli ad un ottantunenne che sta facendo rientro a casa. Rapina degna del Bronx, quello che non è Racalmuto, nel centro del paese dove, alle ore 14 di domenica, è entrato in azione un criminale con il volto travisato.

Dopo aver colpito il pensionato, il malvivente ha arraffato il portafogli – all’interno del quale c’erano circa 400 euro – e s’è dileguato. L’anziano ha perso, non è chiaro per quanto tempo, lucidità.

Una volta ripresosi ha chiesto lui stesso aiuto, è stato soccorso dai familiari ed è finito all’ospedale «Barone Lombardo» della vicina Canicattì dove i sanitari gli hanno diagnosticato un brutto trauma cranico e varie ferite. Guarirà in circa 12 giorni, salvo complicazioni. Le indagini dei carabinieri di Racalmuto hanno portato al fermo di un soggetto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X