Agrigento
Speciali
Tutte le sezioni
Loading
DAL GDS IN EDICOLA

"Pubblicherò le nostre foto osé", 58enne di Porto Empedocle alla sbarra

di

Non accetta la fine della loro relazione e inizia a perseguitarla e minacciarla di pubblicare le loro foto intime sui siti pornografici. Il processo a carico di Ignazio Filippazzo, pregiudicato empedoclino di 58 anni, sul quale pende anche una condanna in appello a 6 anni di reclusione per presunti abusi sessuali ai danni di una bambina, è arrivato agli sgoccioli. Ieri mattina il difensore dell'imputato, l'avvocato Luigi Troja, ha rinunciato a sentire gli ultimi testi della sua lista. Il giudice monocratico Alessandro Quattrocchi, davanti al quale si celebra il dibattimento, ha individuato due date per la conclusione del processo. Il 15 gennaio sarà chiusa l'istruttoria con l'audizione del perito (ieri assente) che ha trascritto le intercettazioni. Una settimana più tardi sono in programma la requisitoria del pubblico ministero e le arringhe di parte civile e difesa. L'uomo è accusato di stalking nei confronti dell'ex fidanzata, di quasi trenta anni più giovane, che avrebbe iniziato a perseguitare - secondo l'accusa - in seguito alla sua decisione di interrompere la loro relazione. L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia