stampa
Dimensione testo
RICERCHE

Si ribalta col materassino nel lago: disperso 33enne di Naro

Risulta ancora scomparso Carlo Bracco, 33 anni originario di Naro ma residente a Roma. Del giovane nessuna traccia da tre giorni, quando nel pomeriggio del 5 agosto in compagnia della fidanzata e del fratello stava facendo il bagno al lago di Castel Gandolfo, vicino ad Albano Laziale.

Bracco, a un certo punto, si sarebbe allontanato con il suo materassino gonfiabile e poco dopo sarebbe caduto in acqua. Dopo aver gridato aiuto sarebbe scomparso. Continuano intanto le ricerche da parte dei sommozzatori dei vigili del fuoco, i volontari della protezione civile e agenti di polizia sono impegnati a perlustrare le coste.

L'articolo completo di Paolo Picone nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X