stampa
Dimensione testo
DISCARICHE

Favara, ancora cumuli di rifiuti in strada: appello all'assessore Bennica

di

In merito alle numerose discariche a cielo aperto che giornalmente vengono alimentate nelle piazzole di sosta delle strade provinciali è intervenuto il consigliere comunale di Favara, Salvatore Fanara, che condanna quanti continuano a percorrere la via dell'inciviltà invitando l'assessore all'ambiente Giuseppe Bennica a porre un rimedio non essendo più sopportabile assistere all'abbandono di rifiuti di ogni tipo e di ogni dimensione da parte di soggetti che certamente sono lontani dall'appartenere al consesso civile.

«Con l'avvicinarsi della primavera e con il conseguente aumento delle temperature - dice Fanara - occorre adoperarsi sia per aumentare i controlli sul territorio e sia per far rimuovere le montagne di spazzatura presenti, in particolar modo, lungo le due piazzuole di sosta della provinciale n. 3 che congiunge Favara con contrada San Benedetto e Aragona. Cumuli di spazzatura che ormai perdurano da mesi e che danneggiano non solo l'immagine della città ma determinano malsane condizioni igienico-sanitarie». Fanara ha invitato l'assessore Bennica a battere la strada dei finanziamenti europei per l'acquisto e l'installazione di sistemi di video sorveglianza atti a scoraggiare il perdurare di tali gesti inconsulti.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X