stampa
Dimensione testo

Messa in sicurezza del costone di Agrigento: ci sono i progettisti

Agrigento, Cronaca

Ci sono i progettisti. Dopo anni d'attesa, di tavoli congiunti, di rassicurazioni e preoccupazioni - soprattutto per gli agrigentini che vivono o lavorano in via 25 Aprile -, l'ufficio del commissario di governo contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Nello Musumeci, ha approvato la graduatoria dei progettisti.

La ditta aggiudicataria è la «Technital» di Verona. Dopo le verifiche di rito, necessarie per la formalizzazione del contratto, l’impresa avrà 45 giorni di tempo per redigere il progetto esecutivo dei lavori di messa in sicurezza e consolidamento del costone sul quale sorge la cattedrale di San Gerlando.

La ratifica della proposta di aggiudicazione, per un importo di poco superiore a 424 mila euro, è già stata effettuata dal Genio civile di Agrigento, responsabile unico del procedimento, che aveva preparato il progetto preliminare per il bando.

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X