stampa
Dimensione testo
I NUMERI

Furti in calo ad Agrigento, il colonnello Pellegrino: "No a toni trionfalistici"

Calo sensibile ad Agrigento del numero di furti, rapine, estorsioni e incendi dolosi. La riduzione è stata del 19 per cento per le rapine, del 14 per gli atti incendiati ma sono aumentati del 24 per cento gli arresti. I dati sono stati svelati durante la conferenza stampa tenuta alla caserma Biagio Pistone, sede del comando dell'Arma di Agrigento.

"Dal punto di vista della sicurezza non si possono mai usare toni trionfalistici, però un pizzico di sobria soddisfazione per i risultati conseguiti me lo concedo – ha dichiarato il colonnello Giovanni Pellegrino - . Risultati che sono stati il frutto dei sacrifici di donne e uomini, con l’uniforme da carabiniere, che hanno svolto migliaia a migliaia di servizi di perlustrazione in ogni anno della provincia".

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X