stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carenza di organico nell'Agrigentino, vigili urbani in "prestito" da un Comune all'altro
INIZIATIVE

Carenza di organico nell'Agrigentino, vigili urbani in "prestito" da un Comune all'altro

AGRIGENTO. Vigili urbani in «prestito» da un Municipio all’altro. È diventato realtà il coordinamento tecnico fra tutti i comandi della polizia municipale dei Comuni Agrigentini.

È stato già eletto presidente il comandante della città dei Templi: Gaetano Di Giovanni e il gruppo tecnico, ieri, stava cercando di redigere un accordo di regolamento per fare in modo proprio che i diversi enti possano – in occasione di eventi, manifestazioni o per particolari esigenze – prestarsi gli uomini. La coperta è corta. E allora i comandanti dei vari comandi hanno già deciso di darsi una mano fra di loro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X