Agrigento
Speciali
Tutte le sezioni
SERIE D

Licata, seconda sconfitta in trasferta: più lontana la zona playoff

di

Brutta sconfitta in trasferta, la seconda consecutiva, per il Licata che ha perso per 1-0 sul campo del Biancavilla, stesso risultato della settimana precedente sul terreno della Cittanovese. Un periodo decisamente negativo per la squadra di «mister» Giovanni Campanella che nelle prime tre giornate del girone di ritorno ha conquistato un solo punto, nel primo turno in casa contro il Messina. La compagine gialloblù, alla luce di questa battuta d'arresto rimane ferma a quota 32 punti in classifica e la zona play off si allontana sempre più. "Purtroppo - commenta Giovanni Campanella, tecnico del Licata - ormai da qualche settimana non riusciamo a trovare la via della rete. Nella sfida con il Biancavilla, così come in altri casi, abbiamo commesso degli errori, ma la cosa che più mi preoccupa è che ormai da qualche settimana qualche giocatore non sta rendendo secondo le aspettative. Fin da domenica contro la Palmese dobbiamo invertire la tendenza e non è escluso che possano esserci delle novità in squadra". L'allenatore licatese è molto deluso ed amareggiato per le prestazioni di alcuni atleti che, dopo un ottimo girone d'andata, sono sottotono e non stanno rendendo. "Adesso - continua il tecnico licatese - nel chiuso degli spogliatoi analizzeremo quanto sta succedendo. La salvezza non è ancora stata acquisita e per questo motivo non possiamo abbassare la guardia". L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.