ILLUMINAZIONE

Agrigento, Villaggio Pirandello al buio: "La zona è poco sicura"
 

di

I cinesi «sollecitano» il sindaco Lillo Firetto sulla mancanza di illuminazione nel quartiere del Villaggio Pirandello. La «iH Hotels», gruppo alberghiero presente nelle principali città italiane, compresa Agrigento con l'Hotel Kaos, facendosi portavoce dei disagi che vive il quartiere, sprovvisto di pubblica illuminazione, ha infatti deciso di scrivere una lettera al capo dell’amministrazione comunale per chiedere appunto l’installazione di un impianto di illuminazione pubblica ma anche la manutenzione del manto stradale.

La missiva porta la firma di Alessandro Bufano, direttore dell’hotel che si trova in contrada Cummo. «La richiesta – spiega il direttore – deriva sia da un problema di sicurezza della viabilità, la notte la zona risulta totalmente al buio, sia da un problema di sicurezza pubblica: nella zona sono frequenti atti di violazione della proprietà e furti frequenti da parte di ignoti.

Il quartiere – spiega ancora il responsabile dell’hotel – è abitato da una quarantina di famiglie ed è frequentato dai turisti ed ospiti della struttura ricettiva». Non è raro leggere poi le recensioni dei turisti che alloggiano in quell’albergo del tutto negative che pongono l’accento sui pericoli alimentati dall’assenza di illuminazione pubblica.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X