AGRIGENTO

Partiti in fermento a Sciacca, grandi manovre nel centrodestra

di

Nel centrodestra di Sciacca sono iniziate le grandi manovre che, probabilmente entro qualche mese, porteranno tutti i consiglieri comunali ed anche altri esponenti della coalizione che, fino ad oggi, sono rimasti in pausa di riflessione, ad assumere una decisione, ad aderire a un partito.

Gaetano Cognata, che è stato assessore comunale con la giunta Di Paola nella scorsa consiliatura e poi confermato a Sala Falcone-Borsellino, ieri ha ufficializzato la sua adesione a Fratelli d’Italia. Lo ha fatto durante un incontro, all’hotel Melqart, con il suo gruppo di sostenitori che hanno incontrato l’onorevole Carolina Varchi.

La trentaseienne penalista palermitana è stata eletta, alle scorse politiche, a Montecitorio. «E noi abbiamo dato una mano – dice Cognata – e i voti della provincia di Agrigento e di Sciacca in particolare con oltre 700 preferenze sono stati determinanti per questo risultato.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X