VIA SOFIA

Agrigento, lite per una donna tra due immigrati: uno dei due finisce in ospedale

C’è una donna contesa – dietro la maxi lite che s’è sviluppata ieri mattina in via Sofia, angolo via Matteotti, ad Agrigento. A darsele, pare proprio di santa ragione, sono stati due extracomunitari. Uno dei due, un giovane, è finito in via precauzionale al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio».

Non dovrebbe essere in gravi condizioni, non secondo quanto ieri risultava alla polizia di Stato. Ad accorrere, dopo aver raccolto la segnalazione alla sala operativa, sono stati i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento.

Gli agenti, in una manciata di minuti, hanno subito ricostruito cosa effettivamente avesse innescato la scazzottata. E dietro la diatriba, finita poi con una aggressione, vi sarebbe una donna che, forse, è contesa.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X