RIFIUTI

Agrigento, l'isola ecologica chiude per "problemi burocratici"

"Problemi burocratici", così l’assessore all’Ecologia di Agrigento Nello Hamel ha motivato la chiusura dell'isola ecologica di piazzale La Malfa. Per la riapertura si dovrà quindi attendere il completamento della procedura di consegna dell'area all'impresa Rti Iseda.

L'isola ecologica era stata riaperta solamente lo scorso mercoledì. Hamel ha dichiarato di voler "pervenire in tempi brevissimi alla riapertura dell'isola ecologica non appena risolti gli adempimenti necessari".

L'articolo completo nell'edizione cartacea del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X