LA LITE

Colpisce con pietre una donna in via Gioeni ad Agrigento, denunciato

Un agrigentino quarantenne, I. L. M., è stato denunciato alla Procura per minacce aggravate. L'uomo, dopo una discussione verbale abbastanza animata con una coppia, vi si è scagliato contro, minacciandoli con un fucile da sub e tirandogli contro delle pietre.

Uno dei sassi ha anche colpito alla testa la donna che è stata, poi, soccorsa e portata all’ospedale "San Giovanni di Dio". I sanitari, dopo averla sottoposta a tutti i necessari accertamenti, hanno diagnosticato delle ferite lievi.

Non è scattata l’accusa di lesioni perché la donna, per sua fortuna, non è rimasta gravemente ferita. I poliziotti intervenuti hanno riportato la calma e hanno ricostruito l'accaduto. Non è chiaro per quale motivo si sia innescata la lite. Ieri, gli investigatori parlavano di "futili motivi".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X