IL CASO

Girgenti Acque, il neo presidente: "Ho un incarico puramente formale"

Il neo presidente di Girgenti Acque, l'avvocato Diego Galluzzo, precisa, subito dopo esser stato nominato a capo della società che gestisce il servizio idrico in provincia, che il suo è un incarico provvisorio.

"Il mio sarà un ruolo puramente formale che - ha dichiarato - durerà il tempo strettamente necessario per consentire alla società di non restare senza una testa, occorre garantire la continuità del servizio e, in questo senso, mi sono assunto questo onere per me molto gravoso".

Intanto, Marco Campione, coinvolto nell’interdittiva antimafia, studia una strategia di uscita dalla proprietà.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X