CARABINIERI

Canicattì, sorvegliata speciale fermata ad un posto di blocco: aveva eroina in auto, arrestata

di

Nasconde eroina in macchina ma viene beccata dai carabinieri. Isabella Amato, 31enne di Canicattì, è stata fermata dai carabinieri ad un normale posto di blocco ma ai militari è apparsa subito nervosa.

La donna, che non avrebbe potuto mettersi alla guida dell’auto, perché sottoposta alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, aveva con se un marsupio. I carabinieri lo hanno perquisito trovando sei dosi di eroina del peso complessivo di circa sette grammi ed oltre 100 euro in contanti.

Isabella Amato non ha saputo fornire alcuna giustificazione ed è stata così arrestata per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e violazione agli obblighi della sorveglianza speciale. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X