IL CASO

Operatori socio-sanitari, l'Asp di Trapani non utilizza la graduatoria: scattano i ricorsi

asp trapani, operatori socio sanitari, Agrigento, Cronaca
Asp Trapani

Fioccano i ricorsi nei confronti dell'Azienda sanitaria provinciale di Trapani, rea di non aver utilizzato una graduatoria già esistente per l’assunzione di operatori socio- sanitari. Sono 14 i soggetti interessati che citano in giudizio l’Ente che, però, dal suo canto, difende l'operato.

I ricorrenti sostengono che la delibera dell’Azienda sanitaria dell’ottobre 2017 è illegittima e che la graduatoria del settembre del 2016 stilata e pubblicata dall’amministrazione sanitaria trapanese è invece valida.

In base a ciò ritengono che occorre procedere per l’assunzione di altri operatori socio- sanitari attingendo dalla vecchia graduatoria, che si può utilizzare, sino al mese di settembre del prossimo anno per tutti i posti in organico riferiti a tale qualifica. L’Azienda sanitaria ha però deciso di resistere in giudizio affidando l’incarico per la difesa al responsabile del proprio ufficio legale, Michele De Maria.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X