SICUREZZA

Incursione in una villa a Canicattì, rapinatori messi in fuga dalla polizia stradale

Una incursione di quattro persone armate e travisate in una villa disabitata di contrada Tre Fontane, a Canicattì, è stata sventata dall'intervento della polizia stradale, il cui arrivo, dopo una segnalazione, ha messo in fuga il gruppo.

Uno dei componenti del commando ha perso una pistola calibro 9 x 21 con la matricola abrasa, ora all'esame della Scientifica. Incomprensibili le modalità dell'incursione dato che la villa era disabitata.

Indagini sono in corso da parte della polizia di Stato anche sul conto dei proprietari e possessori dell'immobile. Nei giorni scorsi sempre nella stessa zona è stata compiuta una rapina con sequestro di persona ai danni dei proprietari di una villa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X