CARABINIERI

Incendia tavoli e sedie di un ristorante a Favara, arrestato un sorvegliato speciale

di

Approfittando delle tenebre ha dato fuoco ad alcuni arredi, tavoli e sedie di un ristorante in piazza Cavour a Favara, per poi allontanarsi facendo perdere le proprie tracce. Ma le testimonianze raccolte e i filmati delle telecamere della zona hanno inchiodato Ignazio Sicilia, 43enne del luogo.

L'uomo, già sorvegliato speciale dalla polizia, è stato arrestato dai carabinieri di Favara e deve rispondere delle accuse di danneggiamento a seguito di incendio e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale.

Su disposizione dell'autorità giudiziaria, per il 43enne sono scattati gli arresti domiciliari. I militari indagano per chiarire il movente delle sue azioni, che al momento però resta un mistero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X